Orto Botanico G.E. Ghirardi

  • Stampa

L'orto Sperimentale Ghirardi sito in via Religione nel comune di Toscolano Maderno, è nato nel 1964 come spazio per la coltivazione e lo studio di piante medicinali. Il fondatore, dr. G. E. Ghirardi, vi ha introdotto interessanti specie, soprattutto dalla Cina, Sudamerica e Sudafrica. Nel 1991 è stato donato all'Università degli Studi di Milano e viene gestito dal Dipartimento di Biologia.

L'orto si estende su circa 10.000 mq di terreno tenuto a prato ed intersecato di aiuole in cui sono ambientate piante di varia provenienza scelte essenzialmente per il loro interesse medicinale. Dato il clima mite del lago di Garda, vi si coltivano facilmente anche specie mediterranee e tropicali. L'Orto è dotato di serre, utilizzate per le semine, la sperimentazione ed il ricovero delle piante più sensibili al freddo. Si sta attualmente ricostruendo la collezione più rappresentativa dell'orto, quella delle Digitalis. Particolarmente interessanti alcuni esemplari di Camptotheca acuminata acclimatata all'aperto.

L'Orto botanico rimane aperto dal 25 aprile al 15 settembre nelle giornate di martedì e venerdì, dalle ore 16,30 alle ore 18,30 e il sabato 10,30 - 12,30 16,30 - 18,30. Visite guidate su prenotazione (tel. 0365-641246)