Gardone Riviera Gargnano Limone Garda Magasa Salò Tignale Toscolano Maderno Tremosine Valvestino

Parco Alto Garda, 21 July 2018

Il Tartufo

Il tartufo gardesano è noto da secoli a gastronomi e naturalisti. A fine Cinquecento il Grattarolo asseriva che i montanari dell'area gardesana "trovano tartuffi, e funghi di molte sorti delicatissimi". Secondo la tradizione, arricchiscono risotti e tagliatelle. Tra le specie più diffuse si segnalano il Tuber Uncinatum, il Tuber Aestivum (scorzone o tartufo estivo), il Tuber Mesentericum e numerose varietà di tartufo nero, tra cui il Tuber Melanosporum (detto anche tartufo nero pregiato o nero di Norcia). Il Tuber aestivum, specie molto diffusa sul territorio bresciano, realizza percentuali di rilievo dell'intera produzione di tartufi della Lombardia.