Gardone Riviera Gargnano Limone Garda Magasa Salò Tignale Toscolano Maderno Tremosine Valvestino

Parco Alto Garda, 13 November 2018

L'OLEIFICIO DI TIGNALE

 

La nascita e l’evoluzione della “ Cooperativa Latteria Sociale di Tignale”, oggi ottimo produttore di olio biologico e prodotti tipici e qualificati. Un oleificio che prosegue la centenaria attività della Cooperativa e che non rappresenta soltanto il segno di capacità imprenditoriale che affonda le radici nella nostra tradizione, ma anche uno strumento di promozione essenziale  per l’intera comunità.

 

MEMORIE DI ALCUNI FATTI SEGUITI NELLA RIVIERA DI SALO'

 

Il 14 giugno di duecento anni fa, Napoleone, a Marengo, sbaragliava con mossa fulminea l’armata imperiale, costringendo gli Austriaci a sgombrare l’Italia, come già tre anni prima. Giusto a metà dell’anno 1800, si spegneva la speranza di quanti avevano pensato definitiva la cacciata dei Francesi e sognato un impossibile ritorno al passato.

Un’opera importante per comprendere e capire i fatti accaduti in quegli anni terribili; una ristampa anastatica del libretto di don Angelo Stefani, concepito per difendere e riabilitare l’onore della Patria gardesana,offeso e calpestato da quanti avevano accusato i salodiani di tradimento.

 

LA REGIONE DEL GARDA

 

Un testo che vuole raccontare la storia naturale del territorio (qui chiamato “regione del Garda”) che ai giorni nostri va dall’Adamello/Brenta al corso del Po e dal Chiese all’Adige. Un volume destinato ad appassionati di scienze naturali con preferenze per la storia geologica del pianeta qui focalizzata sull’area del Garda.

 

LA PIEVE DI TIGNALE

 

Le vicende della Pieve di Santa Maria Assunta , polo culturale e artistico importante per la comunità di Tignale 

 

LA GRANDE GUERRA IN ALTO GARDA

 

Le vicende vissute tra il maggio 1915 e il marzo 1916 rivivono in questo Diario storico militare, attraverso le annotazioni giornaliere degli ufficiali e gli allegati riproposti in questo libro. Una tessera importante per conoscere un settore del fronte italiano fino ad ora poco studiato: quello fra il Passo Tremalzo e i monti di Tremosine, tra Limone e Pregasina, il Garda e la Valle di Ledro.