Le rocce dell'era cenozoica

  • Stampa

La roccia che forma il colle di S. Bartolomeo a nord di Salò testimonia un avvenimento cruciale nella formazione della profonda valle del Garda: il disseccamento del Mediterraneo accaduto circa 6 milioni di anni fa in un periodo geologico chiamato pliocene (era cenozoica o terziaria). la formazione rocciosa di S. Bartolomeo comprende sia conglomerati che argille e sabbie. I primi sono formati da ciotoli portati a valle dai torrenti che scendevano lungo i versanti della valle e confluivano nel fiume che vi scorreva; le seconde furono depositate dal mare al momento della riapertura dello stretto di Gibilterra e della risalita del livello marino. Tutto venne cementato e innalzato alla quota attuale da fenomeni sismici locali e dalle spinte orogenetiche generali.